Blog navigation

Vieni a trovarci su FB

Latest posts

Le perle del Piemonte: Erpacrife

Le perle del Piemonte: Erpacrife

423 Views

Un nome insolito per un grande Metodo Classico. L’etichetta è il frutto dell’amicizia e della collaborazione di quattro ragazzi, che si sono conosciuti durante gli studi alla Scuola Enologica di Alba. Il marchio Erpacrife è l’acronimo di Erik Dogliotti, Paolo Stella, Cristian Calatroni e Federico Scarzello, che uniti dalla passione per la spumantistica, hanno deciso di produrre insieme un Metodo Classico originale e fuori dagli schemi. La condivisione delle esperienze di diverse terre d’origine: dalle Langhe, al Monferrato fino all’Oltrepò Pavese, ha portato i quattro amici a scegliere di elaborare un Metodo Classico Rosé con uve Nebbiolo in purezza. Le uve provengono da una vigna di circa un ettaro coltivata nei pressi di Alba e da cui ogni anno si ricava qualche migliaio di bottiglie di alta qualità. Il Metodo Classico Erpacrife Rosé è un Millesimato con dosaggio zero,  realizzato con un affinamento minimo sui lieviti di 3 anni. È un Metodo Classico di grande finezza, che esprime un sorso fresco, sapido ed elegante. Alla prima etichetta, si è poi aggiunto l’Erpacrife Bianco, un Metodo Classico Pas Dosé prodotto con le uve dei vitigni piemontesi Erbaluce, Cortese, Timorasso e Moscato bianco. Una cuvée fresca e raffinata, affinata per 24 mesi sui lieviti.

Questo post sul blog ti è stato utile?
Posted in: Cantine

Leave a comment

Security code